Fallout Shelter: il lato gestionale della Bethesda

Se avete giocato ai titoli Fallout avete visto che la storia è incentrata su un singolo abitante del Vault che è alla dipendenze del Sovrintendente finchè non decide di sottrarsi dalla sua tirannia per un motivo o un altro. In Fallout Shelter si ha invece un cambio di situazione dal momento che faremo le veci del Sovrintendente di un Vault e dovremo guidare i nostri cittadini (Dwellers nella versione inglese) verso la sopravvivenza attraverso il mondo post apocalittico.

Questo gestionale gratuito della Bethesda è inizialmente uscito per mobile e solo successivamente reso disponibile anche per PC ma l’ho scaricato solo di recente dopo aver visto un advertisement che riportava scritto in carattere 48 Free to Play (sì, sono uno molto furbo).

Una volta scelto il numero del nostro Vault (che corrisponderebbe ai nomi delle città in Sim City) possiamo iniziare a plasmarlo nei modi che vogliamo ma sempre tenendo conto che deve assicurare una lunga vita ai nostri cittadini i quali avranno bisogno di cibo ed acqua per vivere mentre l’elettricità servirà a far funzionare tutte le stanze del nostro agglomerato.

fallout shelter vault
In qualità di Sovrintendente possiamo modellare il Vault come vogliamo, fino ad arrivare a questo.

Partendo da queste ultime avremo le tre fondamentali che produrranno acqua,cibo ed elettricità per poi andare verso quelle specializzate come l’armeria, infermeria, stanza pesi ed altro che si riveleranno utili, se non essenziali, nelle fasi avanzate di gioco. Il nostro Vault si svilupperà in profondità grazie agli ascensori che andremo a costruire, ma teniamo anche conto della disposizione che daremo alle varie stanze dal momento che più stanze costruite adiacenti daranno vita ad un unico agglomerato rendendone più facile il controllo ma anche un risparmio di tappi.

La forza è nel numero

Va da sé che un piccolo gruppo di persone è più facile da gestire rispetto ad una metropoli e questa è,a mio avviso, la strategia giusta da seguire nelle prime fasi di gioco, ma tenete conto che non siete gli unici abitanti della Zona Contaminata: razziatori, deathclaw, scarafaggi radioattivi sono alcuni dei “vicini” che potrebbero farvi una visita ed è meglio non farsi cogliere impreparati. Come ho detto prima più abitanti ci saranno nel nostro Vault e più edifici avanzati potremo costruire aumentando le nostre possibilità di vedere un altro giorno, a discapito però dell’organizzazione della vita interna.

fallout shelter statistiche
Ogni nostro abitante avrà caratteristiche ed equipaggiamento propri, perciò scegliamo bene i lavori da assegnarli

Ma come si fa ad aumentare il numero dei nostri residenti? Avremo tre metodi, ma non tutti sono efficaci allo stesso modo: ogni tanto potrebbe capitare che qualcuno bussi alla nostra porta blindata in cerca di asilo e se risulterà avere le caratteristiche necessarie potremo concederglielo.
Potremo altrimenti ricorrere al metodo classico, ovvero facendo incontrare un uomo e una donna negli alloggi e aspettare che “accada la magia”, come riportano i suggerimenti del gioco.
Infine potremmo mandare qualcuno in esplorazione per cercare sopravvissuti, ma esploriamo meglio questo aspetto.

Ciò che non ti uccide…

Un altro aspetto che mi è molto piaciuto di Fallout Shelter è il fatto di poter svolgere delle quest. Ognuna di esse ha dei requisiti minimi per poter essere avviata ma anche ricompense diverse in modo da soddisfare ogni nostro bisogno di oggetti. Si sceglie una squadra di massimo tre persone, la si equipaggia con stimpak, rada way armi e corazze e la si spedisce verso l’obiettivo. Una volta arrivati sul posto manderemo i nostri esploratori a setacciare ogni angolo delle stanze per arraffare il possibile e riportarlo al Vault, ma solo se sopravviveranno!

Non saremo i soli che cercano di sopravvivere e dovremo fare i conti con ogni tipo di creature, più o meno rare per portare a casa il bottino, ma tenete conto che se saremo vittoriosi la ricompensa ci ripagherà abbondantemente. Oltre ad oggetti potremo trovare altri sopravvissuti da portare con noi per aumentare le nostre fila o semplici NPC che ci faranno avanzare le quest.

Leave a Reply

Be the First to Comment!

avatar
wpDiscuz